Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso.
Per ulteriori informazioni Clicca qui

Venerdì, 30 October 2020 10:45

Ordinanza sindacale n. 9 del 30.10.2020 - Apertura al pubblico del cimitero comunale per la ricorrenza della commemorazione dei defunti. Disposizioni per l'accesso.

Si rende noto che con pdf Ordinanza sindacale n. 9 del 30.10.2020 (107 KB)  sono state adottate le disposizioni per l'accesso al cimitero comunale per la ricorrenza della commemorazione dei defunti:

  • con decorrenza dal 30.10.2020 fino al 2.11.2020 è disposta l’apertura al pubblico del Cimitero comunale alla Via Montevico dalle ore 8:00 alle ore 17:00, alle condizioni che seguono:

  1. l’accesso sarà consentito ad un massimo di quaranta visitatori alla volta e con un tempo di permanenza massimo di trenta minuti;

  2. ai visitatori è fatto obbligo di indossare mascherine protettive durante tutto il periodo di permanenza all’interno del cimitero, di rispettare la distanza interpersonale di almeno un metro frontale e laterale e in ogni caso di osservare il divieto di assembramenti;

  3. non è consentito di accedere in caso di sintomi influenzali/respiratori o in presenza di temperatura corporea pari o superiore ai 37,5° C;

  4. non è consentito l’accesso al cimitero comunale a coloro che sono stati in contatto con persone positive al Covid – 19 nei quattordici giorni precedenti;

  5. l’Associazione di volontariato “Forio C. B.” ed il Comando di Polizia Municipale, sono incaricati di vigilare sulla puntuale osservanza delle presenti disposizioni.

 

Si comunica altresì con pdf nota prot. 629/2020 (46 KB)  del Resp.le del V Settore-Polizia Municipale è stato istituito per i giorni 1 e 2 novembre 2020 un servizio sperimentale di navetta per il trasporto collettivo con autovetture taxi (cd. Taxi collettivo) al costo di € 1,00 a persona per la spola tra il posteggio dei taxi di via Montevico fino al cimitero comunale, come già avvenuto negli scorsi anni. Il servizio è assicurato, su base volontaria, dai titolari di licenza di taxi, durante l'orario ordinario con l'obbligo di indicazione del costo unitario a persona.

Nel merito si precisa che il servizio potrà essere svolto esclusivamente dai veicoli sui quali è installata la paratia divisoria, titolari di licenza per il servizio pubblico da piazza rilasciata dal Comune di Lacco Ameno, che ne daranno comunicazione al Comando di Polizia Municipale e che, sulla scorta delle norme previste per i servizi di trasporto non di linea dal DPCM 17 maggio 2020:

  • è fatto obbligo per il conducente di indossare dispositivi di protezione individuali;

  • evitare che il passeggero occupi il posto disponibile vicino al conducente;

  • sui sedili posteriori nelle ordinarie vetture, al fine di rispettare le distanze di sicurezza, non potranno essere trasportati, distanziati il più possibile, più di due passeggeri muniti di idonei dispositivi di sicurezza;

  • nelle vetture omologate per il trasporto di sei o più passeggeri, dovranno essere replicati modelli che non prevedano la presenza di più di due passeggeri per ogni fila di sedili, fermo restando l'uso di mascherine.