A chi è rivolto PDF Stampa E-mail

Il Servizio Civile è in grado di offrire alle giovani generazioni una grande occasione per esercitare il diritto/dovere alla cittadinanza attiva attraverso l'impegno in attività finalizzate alla tutela dei diritti sociali, alla coesione sociale, alla salvaguardia del patrimonio comune.

Possono prestare Servizio Civile tutti i giovani di età compresa tra i 18 e i 28 anni (compiuti), che alla data di presentazione della domanda siano in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere cittadini italiani;

  • non essere stati condannati con sentenza di primo grado per delitti non colposi commessi mediante violenza contro persone o per delitti riguardanti l'appartenenza a gruppi eversivi o di criminalità organizzata;

  • essere in possesso di idoneità fisica, certificata dagli organi del servizio sanitario nazionale, con riferimento allo specifico settore d'impiego per cui si intende concorrere;

  • godere dei diritti civili e politici;

  • non appartenenti ai corpi militari o alle forze di polizia.